Nato dalla fusione di “property” (proprietà immobiliare) e “tech” (tecnologia) il Proptech indica tutte quelle imprese e tecnologie in grado di offrire servizi avanzati per il settore immobiliare, in primis proprio per le agenzie e gli agenti.

Si tratta di una vera e propria rivoluzione digitale che, sbarcata dagli Stati Uniti e dall’inghilterra, sta trasformando anche il Real Estate italiano in modo molto simile a quanto è avvenuto per la finanza con l’ondata Fintech.

 

Portali, servizi digitali e nuovi strumenti di gestione dei dati documentali e dei contratti immobiliari

Rinnovare e ottimizzare i tradizionali servizi delle agenzie immobiliari è solo uno dei molti aspetti del Proptech che ha già dimostrato di poter offrire una serie di strumenti digitali a disposizione degli agenti e dei clienti: software di valutazione del prezzo basati sui big data, app dedicate per la gestione e la ricerca degli immobili, ma anche la possibilità di reperire documentazione tecnica e chiudere contratti direttamente via smartphone o pc.

 

Relabora e VerifiCasa sul Sole 24 Ore

Anche il Sole 24 ore ha recentemente dedicato un articolo sul fenomeno del Proptech (Leggi qui), approfondendo i diversi servizi offerti tra i quali proprio VerifiCasa di Relabora che grazie alla gestione dei Big Data è in grado di fornire all’agente immobiliare un report completo di tutte le informazioni, i dati e la documentazione necessaria per andare a rogito:

“E se qualcuno fosse spaventato dalla mole di documenti da presentare al notaio, ecco i servizi on line di nuova generazione, rivolti sia agli agenti sia ai privati. Da una collaborazione tra Relabora e Cerved è nato Verificasa, che sfruttando l’immenso database del Cerved e software proprietari di analisi di mercato, nel giro di pochi giorni permette di predisporre un “fascicolo casa” con tutto quel che occorre presentare al notaio, compreso l’attestato di prestazione energetica.”

 

Nuove tecnologie al servizio del settore immobiliare: cosa cambia?

Gli ambiti di applicazione sono innumerevoli e molto interessanti, in particolare:

  • Analisi e gestione Big Data del mercato immobiliare 
  • Affitto e acquisto di proprietà direttamente on-line;
  • Software di gestione, ricerca e condivisione degli immobili 
  • Recupero dati, contrattualistica e documentazione on-line
  • Integrazione digitale con servizi paralleli: finanziamenti, assicurazioni, calcolo preventivi

Come sempre, le grandi trasformazioni segnano uno spartiacque: l’agente immobiliare in grado di aggiornarsi e sfruttare le novità del Proptech avrà a disposizione una serie di strumenti in grado di ottimizzare la gestione e i risultati del lavoro quotidiano, e tradursi in un servizio al cliente più rapido, efficiente, personalizzato e completo. 

 

 

Entra ora nel futuro dell’immobiliare.

Scopri  i vantaggi di VerifiCasa per gli Agenti immobiliari!